Costituzione della Comunità del Cibo PDF Stampa E-mail
Notizie
Martedì 01 Maggio 2012 17:25

Il 29 aprile 2012 si è svolto a Caselle in Pittari un incontro dibattito per la costituzione della Comunità del Cibo "Grano di Caselle". Al tavolo ai lavori del tavolo hanno partecipato: Il presidente della ProLoco di Caselle in Pittari Antonio Pellegrino; Il dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo di Caselle in Pittari Biagio Bruno; Il professor Nicola Di Novella; il contadino contemporaneo Angelo Avagliano; Il ristoratore Mimmo Caiazzo; il fiduciario della Condotta SlowFood Camerota-Golfo di Policastro Rosanna Mazzeo; l'attivista rurale e blogger Michele Sica.

All'incontro erano presenti alcuni contadini, ristoratori, panettieri e pizzaioli del territorio che hanno manifestato la loro particolare attenzione al percorso che la ProLoco di Caselle in Pittari ha messo in piedi con la costituzione della Comunità del Cibo Slow Food. L'incontro si è tenuto all'interno della Istituto Comprensivo di Caselle in Pittari che sarà partner del percorso della Comunità del Cibo, in quanto dotato di particolari attrezzature per l'analisi dei terreni e degli alimenti. La Comunità del Cibo pone le proprie basi su un'ampia rete di relazioni tra Istituzioni, imprese, contadini e territorio e su ben sette varietà di grano che attualmente compongono la "Biblioteca del Grano" che sono state messe a dimora dai volontari del della ProLoco nello scorso autunno. Le varietà che compongono la "Biblioteca del grano di Caselle" sono: Ianculidda, Russulidda, Cappelli, Risciola, Solina, Saraodda e Trimonia.

 

Per poter lasciare un commento devi effettuare il login.

Statistiche

Free template 'Colorfall' by [ Anch ] Gorsk.net Studio. Please, don't remove this hidden copyleft!